POESIE (2004)

POESIE (2004)




























ERO SOLA

Ero sola con te mamma

e la misteriosa Signora

con la falce in pugno

pronta a recidere il filo

della tua vita: ne avevo

un gran terrore e mi batteva

forte il cuore… la sentivo

lì presente e io non potevo

fare niente… volevo strapparti

a lei, volevo non te n’andassi

via… ma sentivo anche con

certezza ch’era giunta la tua

ora ed allora attendevo

che la tua anima salisse al cielo

e quando fu il momento io t’accompagnai

con le parole e con un tremito di

cuore su su fino al trono

del Signore e a Lui e al suo

amore affidai te e il mio dolore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *