POLVERE DI STELLE

POLVERE DI STELLE














































PIANGE

Piange una campana con

rintocchi lenti ben

scanditi che il vento

porta un po’ sopiti,

piange sommessa come una

mamma in pena, mentre il

sole muore come un grande

fiore nell’ombra della sera…

trema sbigottita perché si è

spenta una vita… tace la

campana con un ultimo singhiozzo

soffocato, un sospiro spezzato

e un mistero rimasto inviolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *